HAPSITE® SPME

Sistema di Campionamento opzionale Fibre SPME per Hapsite® ER

Analisi on-site rapide, semplici ed efficaci

Piccola e leggera, la tecnologia SPME massimizza le opportunità di campionamento in zone pericolose o difficili da raggiungere fornendo risultati in pochi minuti. L’accessorio è facilmente collegabile all’interfaccia universale dell’HAPSITE per l’analisi veloce del campione.

Il sistema di campionamento con SPME, prevede l’esposizione di una fibra di silice alla fonte di inquinamento. La fibra SPME può raccogliere analiti nello spazio di testa sopra un liquido o un gas, o può essere direttamente immerso in un campione acquoso o gassosi. Fibre specifiche consentono agli utilizzatori di ottimizzare ciascuna applicazione.

La fibra è protetta dentro un contenitore e può essere esposta all’ambiente e retratta successivamente al suo interno.

Il campione raccolto sulla fibra viene inserito nella camera SPME di desorbimento termico collegato all’HAPSITE tramite UI, dove gli analiti sono desorbiti dalla fibra e trasportati dal flusso di azoto all’interno dell’HAPSITE ER per l’analisi. Quando la SPME è interfacciata con HAPSITE ER, tutte le caratteristiche dell’HAPSITE ER rimangono disponibili, compreso il database NIOSH e il software ER IQ

  • Campionamento veloce usando SPME Survey
  • Miglioramenti delle prestazioni dell’HAPSITE ER verso composti a bassa volatilità tra cui V-agents e precursori di esplosivi
  • Maggiore portabilità e mobilità
  • Numerose fibre possono essere rilasciate sul campo per il campionamento e analizzate successivamente in postazione sicura
  • Campiona materiali infiammabili ed esplosivi, nonché diversi composti sconosciuti
  • Si collega rapidamente e facilmente all’ HAPSITE ER attraverso lo Universal Interface (UI)
  • Integrazione con HAPSITE software ER IQ, per l’accesso alla NIST e al database NIOSH